ESPLORA LA MERAVIGLIOSA SARDEGNA IN LIBERTÀ!

Campeggi Sardegna sul mare

Campeggi Sardegna sul mare: ovvero, come coniugare comfort e vita da spiaggia nel 2022

Dimentica i campeggi degli anni Sessanta, senza acqua calda e privi di qualsiasi comodità. Oggi i campeggi Sardegna sul mare accontentano tutti, sia chi ama la vita all’aria aperta, sia chi non può fare a meno di phon e discoteca.

L’isola sarda è un incanto, questo lo sanno tutti. E se è vero che l’entroterra nasconde perle di inusitata bellezza, è pur vero che le coste offrono la possibilità di godere di acque cristalline e spiagge incontaminate come in poche altre regioni italiane. In Sardegna i campeggi sul mare rappresentano, quindi, un’irrinunciabile occasione per vivere i colori e i profumi di una terra che vanta ormai una consolidata ed impeccabile offerta turistica.

Difficile stabilire con esattezza quale sia il miglior camping. Tanto sulla costa orientale, quanto su quella occidentale, infatti, è tutto un susseguirsi di campeggi e villaggi, in grado di garantirti tutto il comfort che cerchi, mentre ti godi la vita all’aria aperta e, ovviamente, la bellezza di coste mozzafiato. Spiagge bianchissime, mare che attraversa tutte le sfumature dell’azzurro e servizi turistici di ottima qualità ti attendono ovunque. E se li provassi tutti, magari durante un viaggio on the road?

Campeggi Sardegna sul mare: la variegata offerta della costa orientale

Quando si parla di costa orientale, il pensiero corre subito alla Costa Smeralda, ma è un errore. C’è molto di più. Da nord a sud, infatti, il litorale est dell’isola si estende per chilometri e chilometri, alternando coste basse dalla candida sabbia, a falesie inaccessibili che si tuffano nel turchese del mare. Quali sono i migliori campeggi sul mare della Sardegna orientale? Ecco una rapida carrellata!

Camping Tavolara – adatto alle famiglie con bambini, che vogliono godersi la vacanza senza temere per l’incolumità dei più piccoli, questo campeggio si affaccia sulla splendida Spiaggia di Porto Taverna, caratterizzata da acque basse e cristalline. Perfetta tanto per i giochi in acqua, quanto per le attività sportive, come SUP e windsurf, la spiaggia è collegata alla laguna interna per mezzo di un piccolo ponticello, che conduce in un luogo incantato: pensa che in alcuni periodi dell’anno, ti sarà addirittura possibile ammirare l’incantevole spettacolo dei fenicotteri rosa, che da qui passano durante le loro lunghe rotte migratorie.

Campeggi Sardegna sul mare | Tavolara
Il paradiso di Tavolara

Entrando nel camping, sarai subito sopraffatto dall’intenso profumo di rosmarino e mirto, i cui cespugli crescono spontanei in tutta l’area. Più che un campeggio, questo potrebbe definirsi un eco-campeggio: la tutela del territorio, infatti, è una delle prime preoccupazioni della struttura, che al suo interno permette la circolazione delle sole auto elettriche, adotta pannelli solari per la produzione dell’elettricità e utilizza solo lampadine a basso consumo, per un più efficiente risparmio energetico.

Un paradiso per te e i tuoi cari, che non esiterai a definire come uno dei più bei campeggi sul mare della Sardegna!

Campeggio Cala Gonone – situato fra il Supramonte e il mare, affacciato sul Golfo di Orosei, questo campeggio della Sardegna sul mare dista dalla spiaggia solo 200 metri e per una buona ragione. La struttura, infatti, giace all’ombra di un’estesa pineta secolare, sotto la quale sorgono bungalow in legno di splendida fattura, ma anche una miriade di piazzole, adatte ad ospitare van, camper e tende.

Il Golfo di Orosei occupa ben 40 Km di costa, correndo da Punta Nera a Capo Monte Santo nel profondo sud, e il campeggio si trova esattamente a metà strada fra i suoi estremi. La spiaggia è incantevole: candida come la neve, disseminata da bianchi ciottoli decisamente suggestivi, ha alle sue spalle una montagna calcarea che si configura come una vera e propria cornice per un paesaggio da cartolina.

Questo è il campeggio perfetto per chi, pur amando il mare, non vuole rinunciare ad attività sportive con cui rigenerare corpo e mente. Per gli amanti della montagna, Cala Gonone offre la possibilità di fare lunghi trekking, emozionanti discese in mountain bike e arrampicate da brivido. Mentre chi ama andare alla scoperta di posti nuovi, avrà da scegliere fra decine di escursioni, che regalano panorami indimenticabili di impareggiabile bellezza. Di sicuro fra tutti i campeggi sul mare in Sardegna, questo merita una sosta.

Camping Village Ultima Spiaggia – last but not least, eccoci nel cuore dell’Ogliastra, il campeggio sul mare della Sardegna che ti rimarrà nel cuore. Ideale per le famiglie e per tutti coloro che cercano silenzio e relax, il camping è davvero ricco di fascino, anche grazie alle sue quattro piscine comunicanti, attraversate da un delizioso ponticello in legno.

Campeggi Sardegna sul mare
Barisardo e l’inconfondibile acqua cristallina della costa est

E per chi al tocco glamour ci tiene, ecco la possibilità di fare glamping, ossia di godere delle gioie del campeggio, senza dover rinunciare allo stile e al comfort. Lussuose tende dotate di tutto e veri e propri lodge curati in ogni dettaglio e superaccessoriati faranno la felicità di chi non vuole passare le proprie vacanze in campeggio rimpiangendo l’hotel a 5 stelle.

Lussuoso e ricco di soluzioni abitative, questo camping sul mare in Sardegna non lesina sui servizi: ristoranti, bar, animazione, discoteca, market, wi-fi e l’immancabile vasto parcheggio ti consentiranno di non dover rinunciare a nulla, nella stupefacente cornice di una natura ancora incontaminata. Campeggio perfetto anche per gli sportivi, che fra passeggiate a cavallo, partite di tennis e di beachvolley di sicuro non si annoieranno nemmeno per un minuto!

Tre camping fra i tanti che, a nostro avviso, ti garantiranno i servizi e i comfort che cerchi, ma soprattutto ti lasceranno un ricordo indelebile della bellezza della Sardegna.

Sardegna: i campeggi sul mare per godersi il tramonto

Meno conosciuta della costa orientale, la costa occidentale sarda è invece un piccolo gioiello. Da Capo Spartivento al nord, fino alla punta più meridionale a Capo Caccia, è tutto un alternarsi di spiagge basse e dorate ed alte falesie a picco sul mare. Qui la natura domina incontrastata, se non fosse per quei meravigliosi campeggi sul mare, che in Sardegna sono la tua migliore occasione per vivere all’aria aperta. E per concederti un aperitivo fronte mare, godendoti i suggestivi tramonti dell’isola sarda. Vediamone alcuni.

Camping Is Aruttas – la spiaggia di Is Aruttas è considerata la perla della penisola del Sinis e, dopo averla scoperta, sarai d’accordo anche tu con questa affermazione. Nota come “spiaggia dei chicchi di riso”, questo litorale produce uno scenario decisamente abbagliante per via dei suoi incredibili colori: i granelli di quarzo bianco, rosa e verde danno infatti vita a uno dei panorami più suggestivi dell’isola, di cui potrai riempirti gli occhi quotidianamente, alloggiando nel campeggio che prende il nome da questa meraviglia della natura.

Campeggi Sardegna sul mare | Is Aruttas
Campeggi Sardegna sul mare per godere di vere rarità dell’isola, come la sabbia di riso di Is Aruttas

Il camping è un vero villaggio vacanze, con tutti i servizi che occorrono per rendere più comodo e divertente un soggiorno in Sardegna. Come campeggio sul mare, Is Aruttas non è secondo a nessuno, anche in virtù dei servizi che offre: piscina, animazione serale e parco giochi per bambini, certo, ma anche bar, ristoranti, mini market, nonché l’opportunità di trascorrere le vacanze in compagnia del tuo amico a quattro zampe. Cosa che, ahimè, non sempre è possibile.

Campeggio Ortus de Mari – dimentica i grandi villaggi turistici, quali sono diventati i campeggi più rinomati, e pensa a come doveva essere un camping di cinquant’anni fa: ecco, quello è Ortus de Mari. Il posto è perfetto per chi desidera godere di qualche comfort in più, magari dopo aver viaggiato per giorni su un camper, ma non desidera calarsi nell’atmosfera tipicamente vacanziera dei villaggi.

Questo camping nel sud della Sardegna occidentale sorge a circa 1 Km dalla spiaggia di Portixeddu, un gioiellino incastonato fra una folta pineta e un mare dai fondali trasparenti, perfetti per gli amanti dello snorkeling. L’arenile offre un paesaggio selvaggio, che ti consentirà di sentirti tutt’uno con la natura.

Ma anche al rientro in campeggio non sarà diverso: qui non ci sono bungalow, né animazione, ma solo tende, camper e roulotte, immerse nel silenzio appena disturbato dal vento, che quando soffia di maestrale attrae in zona tutti i surfisti, locali e stranieri.

Camping Tonnara – nel bel mezzo della terra dei nuraghi, ecco un campeggio sul mare che in Sardegna cercano in molti: la posizione privilegiata nell’insenatura di Cala Sapone, la suggestiva spiaggia sabbiosa e le piscine naturali in cui poter fare il bagno in tutta sicurezza ne fanno un luogo unico, in grado di coniugare la magia della natura selvaggia con la qualità dei servizi.

Campeggi Sardegna sul mare: Sant’Antioco

Nel comune di Sant’Antioco, qui siamo di nuovo nella categoria “villaggi”: infatti, oltre alle tipiche piazzole, questa volta “vista mare”, potrai anche scegliere di dormire nelle classiche case mobili o nei bungalow. Pensa, mettono a disposizione anche delle vere e proprie villette bilocali, nelle quali sentirti proprio come se fossi a casa. Ma a due passi dalla spiaggia!

Insomma, come vedi la vita in campeggio è cambiata molto negli ultimi decenni e oggi non è più solo appannaggio degli amanti della libertà a tutti i costi, quelli pronti a sottoporsi a vere e proprie privazioni, pur di vivere all’aria aperta. I moderni camping, e in particolar modo i campeggi Sardegna sul mare, sono oggi un concentrato di comodità e servizi, che accontentano tutti, ma proprio tutti.

Come dicevamo all’inizio, difficile poter dire quale sia il miglior campeggio sul mare dell’isola sarda. E, forse, sarebbe pure un esercizio inutile. Perché la verità è che questa regione ha puntato tutto sul turismo e le strutture ricettive si fanno ormai in quattro per garantire livelli qualitativi degni di un vip. E puoi fidarti: è esattamente così che ti sentirai dopo aver trascorso le tue vacanze sull’isola!

Torna su