Cosa cucinare in Sardegna

Cosa cucinare in campeggio in modo semplice, rapido e genuino

Se siete prossimi alla vostra avventura in Sardegna, vi sarete probabilmente chiesti cosa cucinare in campeggio in modo rapido e semplice ma senza perdere il gusto e la genuinità mediterranea. Continuate allora a leggere l’articolo perché siamo sicuri che le nostre proposte vi saranno molto utili!

E così sei finalmente in giro per la Sardegna ed arriva una certa ora del giorno nella quale desidereresti tanto avere qualcosa di gustoso da mangiare. Niente panico! la buona notizia è che non è necessario troppo tempo per cucinare e, soprattutto, non è richiesto essere degli chef rinomati per preparare pasti gustosi e genuini.

Sappiamo bene che la maggior parte dei pasti da campeggio contengono riso, fagioli e simili ingredienti di rapidissima preparazione. Tuttavia, sarebbe un peccato mentre viaggiate in Sardegna non abbinare alle vostre ricette alcuni ortaggi, verdure e frutti tipici della cucina mediterranea. State pur certi che doneranno qualcosa di diverso ed indimenticabile a ciascuno dei vostri piatti.

Troverete qui di seguito alcune idee molto semplici che vi aiuteranno a capire cosa cucinare in campeggio in giro per la pittoresca Sardegna con la vostra famiglia o i vostri amici.

Mangiare sano mentre si viaggia in Sardegna con la dieta mediterranea

Il Mediterraneo è ben noto per il suo cibo sano e fresco e la Sardegna incarna la dieta mediterranea. Nell’isola sarà semplice trovare molte erbe aromatiche, frutta e verdure, fresche e gustose, che potrete abbinare alle vostre ricette preferite.

La chiave per cucinare e mangiare in campeggio è la semplicità, quindi qui sotto vi daremo qualche ispirazione su cosa cucinare in campeggio mentre viaggiate in Sardegna, senza perdere il gusto.

Pasti da campeggio facili, con un tocco di Mediterraneo

Pasta fatta in casa con i pomodori

La Sardegna è un’isola italiana e non si scampa: la pasta regna nella cucina locale in molte diverse varianti. Pertanto, non sarà difficile trovare ed acquistare la pasta preparata localmente alla quale potremmo abbinare i pomodori (forse) più freschi che tu abbia mai assaggiato.

Se ne hai la possibilità potrai comprarli direttamente dai produttori locali, talvolta anche lungo le strade dell’isola. Ma stai pur certo che tutti i negozi di alimentari sapranno proporti una vasta selezione di pomodori locali che ti stupiranno per gusto e freschezza.

Aggiungi ai pomodori del finocchio, lo troverai dappertutto nell’isola, uniscilo ad aglio (se di vostro gradimento) e cipolle e trita finemente aggiungendo un po’ d’olio d’oliva. La tua pasta al pomodoro sarà così semplice da cucinare che siamo certi che diventerà la tua compagna di viaggio preferita.

Riso e fagioli

Ora, in tutto il mondo nessun campeggio è lo stesso senza cucinare il riso e fagioli. Questo è certamente uno dei pasti più facili e veloci da cucinare anche se, talvolta, può essere considerato noioso.

Sappiate però che in Sardegna si producono entrambi gli ingredienti, sia il riso sia i fagioli. Questa peculiarità porterà il nostro semplice pasto da campeggio ad un livello di gusto e genuinità decisamente nuovo e superiore.

Inoltre, tenete anche presente che in Sardegna potrete trovare tantissimi legumi dal gusto delizioso come i ceci e le fave.

La regione della Marmilla, ad esempio, è ben nota per avere una delle migliori produzioni di legumi locali: prelibatezze genuine ed economiche che saranno sempre a portata di mano durante il vostro viaggio.

Potrete, pertanto, sbizzarrirvi con la vostra fantasia per sostituire od integrare i fagioli con altri legumi locali quali i ceci e le fave per preparare indimenticabili pasti con la tipica genuinità mediterranea.

Cosa cucinare in campegigo
Il vostro tavolo da campeggio pronto per un delizioso pasto all’aria aperta

Alla fine della preparazione aggiungete un pizzico di sale e pepe ed ecco a voi che un’altra valida risposta a “cosa cucinare in campeggio” sarà servita a tavola nel giro di pochi minuti.

Pollo alla frutta

Per questa ricetta, sarà necessario procurarsi dei petti di pollo freschi. Marinate in olio d’oliva e condite con sale e pepe, aggiungendo al pollo la frutta locale di stagione. Provate, ad esempio, le albicocche o le pesche, siamo certi che vi stupiranno. Se vi va, potrete anche aggiungere dei pomodori freschi,.

Una volta scelti gli ingredienti, avvolgete il tutto in carta stagnola e cucinate sul fuoco. Potrete completare il pasto abbinandolo al riso o, perché no, al cuscus. Anche in questo caso, in pochi minuti avrete pronto un altro pasto dal gusto eccezionale e genuino.

Salmone al limone

Non esiste, forse, un piatto dalla preparazione più semplice di questa. La sua preparazione è molto simile a quella del petto di pollo di cui sopra, ma con solo qualche fetta di limone, sale ed olio d’oliva.

Marinate il salmone in olio d’oliva e sale, poi adagiate le fette di limone sopra il salmone, avvolgete il tutto in carta stagnola e lasciate cuocere al fuoco. Se riuscirete a cuocerlo adeguatamente, questa ricetta sarà in grado di regalarvi un piatto prelibato.

Patate al cartoccio

La bellezza della ricetta della patata al cartoccio è la possibilità aggiungere qualsiasi ingrediente desiderato. Questa versatilità ti permette, quindi, di essere creativo con qualsiasi ingrediente tu abbia a portata di mano. Stai pure certo che in Sardegna potrai procurarti facilmente tanti ingredienti meravigliosamente freschi da aggiungere alla tua patata al cartoccio (inclusa, ovviamente, la vera e propria patata).

Per preparare il tuo delizioso pasto, ti basterà aggiungere olio di oliva e sale alla patata, fare dei piccoli buchi sulla patata con una forchetta, avvolgerla nella carta stagnola e metterla sul fuoco per cuocerla.

Una volta cotta, consigliamo un po’ di burro e l’aggiunta di altri ingredienti come, ad esempio i pomodori o, perché no, tonno e salmone. Avrete così ottenuto un pasto di semplicissima preparazione e cottura in grado di darvi una buona dose di energia per proseguire la vostra avventura in giro per la Sardegna.

Riso fritto con uovo (“fried rice”)

Ci permettiamo di presentarvi una ricetta dal carattere decisamente orientale che, tuttavia, si sposerà alla perfezione con gli ingredienti mediterranei. Il riso fritto con l’uovo è, infatti, un piatto unico molto semplice da cucinare con la capacità di trasformare il semplice riso in qualcosa di decisamente più gustoso.

È probabile che trasportare le uova nello zaino sia abbastanza rischioso, ma viaggiando in camper avrete certamente molte meno limitazioni.

Per quanto riguarda la preparazione, occorre mescolare alcune uova, far bollire il riso e poi aggiungere l’uovo e il riso in una padella con un po’ di olio d’oliva e mescolare fino a quando l’uovo sarà cotto.

Ma ricordatevi che siete in Sardegna e non dimenticate di aggiungere alcune delle tante verdure e/o vegetali che avrete a disposizione. Ad esempio, il finocchio, le cipolle, il cavolfiore o qualsiasi altra erba e verdura che avrete a disposizione, conferiranno certamente un gusto unico al vostro riso fritto.

Spuntini in campeggio

Quando ci si sposta da una località all’altra, è spesso necessario avere con se dei cibi semplici in grado di fornire il massimo sostentamento. Ciò significa che avrete bisogno di alimenti da mangiare rapidamente per mantenere i vostri livelli di energia e tenere lontana la fame.

Le mandorle

Le mandorle sono molto facilmente reperibili in Sardegna (di ottima qualità) e ben si conservano in tasca durante i viaggi.

La loro peculiarità è che sono molto genuine e possono anche essere tritate ed utilizzate in abbinamento a molti piatti principali, come la pasta e il riso.

Focaccia

Preparare una focaccia in campeggio non rappresenta certamente la cosa più semplice del mondo. Tuttavia, sarete certamente in grado di trovare eccellenti focacce in giro per la Sardegna di tanti gusti diversi.

La focaccia è un cibo da campeggio molto intelligente perché è di lunga durata, facile conservazione e può degnamente completare qualsiasi pasto. Sarete così in grado di averne una sempre disponibile in qualsiasi momento e placare la fame prima del vostro prossimo pasto.

Qualora optiate per la focaccia senza condimento, potrete sempre preparare un rapido mix di pomodori, olio d’oliva e cipolle per ottenere una eccellente Bruschetta dall’indimenticabile sapore Mediterraneo.

Quando si pensa al campeggio o ai viaggi in camper, si pensa quasi sempre al cibo facile e veloce, senza pensare al gusto. Però no, in Sardegna non è così! con gli ottimi e freschi ingredienti reperibili nell’isola, state certi che la vostra risposta a “cosa cucinare in campeggio” saranno ricette facili e veloci ma anche estremamente gustose.

Share this post!

Torna su