Camper chi lo può guidare

Camper, chi lo può guidare?

Quale patente è necessaria per guidare il camper? La risposta dipende da alcuni fattori e ti stupirà scoprire quali

Camper: chi lo può guidare? Se hai appena deciso che la tua prossima vacanza sarà a bordo di un camper, questa è la domanda che ti starai ponendo. E fai bene a portela, perché la risposta non è così scontata. Anzi, preparati a entrare nel girone dantesco delle normative previste dalla legge e, forse, ad affrontare un nuovo esame di guida.

Ma cominciamo dall’inizio: sappi che la patente giusta per guidare un camper non dipende dalla lunghezza del mezzo, né tanto meno dalla sua altezza ma, per dirla con l’oscuro linguaggio del Codice della Strada, dalla sua massa complessiva a pieno carico.

In poche parole, dal suo peso!

Per massa complessiva a pieno carico si intende, quindi, la somma del peso dell’automezzo e di tutto il suo carico trasportabile, carburante, conducente e passeggeri inclusi. Persino la ruota di scorta contribuisce a tale calcolo che, per convenienza, viene stabilito dal costruttore e indicato nel libretto di circolazione. Se sei interessato a sapere quanto peso potrai caricare a bordo, ti basterà sottrarre la massa minima (tara) da quella complessiva (massima) ed avrai l’esatta portata del tuo autoveicolo.

Quale patente serve per guidare il camper?

Ok, tutto molto interessante, ma quindi, questo camper, chi lo può guidare? Apparentemente le regole parlano chiaro: se il camper pesa meno di 3500 Kg, può farlo chiunque abbia la patente B, altrimenti, per tutti gli autocaravan con peso superiore alle 3,5 tonnellate, è necessaria  la patente C. Semplice, no? Sì, quello che invece non è affatto semplice è prendere la patente C, quella dei camionisti, per capirci.

Rispetto la patente B è tutto diverso e molto, molto più complicato. Innanzitutto bisogna avere almeno 21 anni e, ovviamente, essere già in possesso della patente B. In secondo luogo, dimentica la visita dall’oculista che facesti dopo l’iscrizione all’autoscuola e preparati ad essere rivoltato come un calzino: le caratteristiche psico-fisiche richieste per il conseguimento della patente C sono molto più severe. Non solo dovrai avere la vista di un falco, ma controlleranno anche che tu abbia un udito perfetto e misureranno i tuoi tempi di reazione, che dovranno rientrare negli standard medici previsti.

Inoltre, gli esami sono molto difficili da superare. Quello teorico comprende nozioni relative alla regolamentazione per il trasporto di cose, alla sicurezza, al motore, al cronotachigrafo e alla conoscenza del motore. Per la prova pratica, invece, preparati a  fare manovre in retromarcia, a guidare in spazi limitati, a effettuare sorpassi  e a parcheggiare, il tutto con un bestione di circa 4000 Kg. E come se non bastasse, i costi per questa patente sono davvero molto alti.

E quindi, il tuo camper, chi lo può guidare? Tu stesso! Nel caso l’autoveicolo non superi i 7500 kg, e raramente un camper supera questa massa complessiva, ti basterà sostenere l’esame per la patente C1.

Come conseguire la patente C1

La patente C1 è una sorta di patente C, in piccolo. Ti consente di guidare autoveicoli con peso superiore ai 3500 Kg, ma solo se non superano le 7,5 tonnellate.

A differenza della patente C, ti basta avere 18 anni per sostenere l’esame, anche questo suddiviso in due parti: quella teorica, con un quiz composto da sole 10 domande a risposta multipla, e quella pratica, dove dovrai dimostrare la tua abilità nel condurre un veicolo di circa 4 tonnellate e lungo non meno di 5 metri. I costi non saranno molto inferiori a quelli della patente C, ma dovrai studiare molto meno per sostenere l’esame teorico.

Occhio a non cadere nel tranello della patente B96: incredibile ma vero, ma con questa patente potrai guidare automezzi con massa complessiva fino a 4250 Kg, solo se suddivisi fra autovettura e rimorchio. In poche parole, con questa patente non potrai guidare un camper, nemmeno se rientri in tale peso. Le ragioni sono incomprensibili, ma benvenuto nel magico mondo del Codice della Strada!

La buona notizia è che, se decidi di affittare un camper presso la Yep Campers, alla domanda “Camper, chi lo può guidare” la risposta sarà semplice: tu!

Camper chi lo puo`guidare
Alla guida di un Camper Westfalia con la patente B

Gli Yep Campers, infatti, non superano i 3500 Kg di massa complessiva, pertanto la patente B ti sarà sufficiente. Non è un altro valido motivo per venirci a trovare?

Share this post!

Torna su